Devo parlare un poco dello Spirit

Devo parlare un poco dello Spirit, perchè è una creatura magica e viva, e soprattutto perchè mi mancherà.

Lo Spirit of Tuscany è una unità da diporto, armata Ketch, la costruzione è di tipo custom eseguita da Chantier Naval Biot su disegni di Ron Holland. La costruzione risale al 1983 con varo nel 1984, è costruita in Lega di Alluminio, le linee d'acqua, ovvero la linea stessa dello scafo benché risalente agli anni ottanta è ancora forse la più elegante e lo dimostrano i nuovi progetti dello yacht designer Ron Holland, artefice degli ultimi modelli Perini navi.

Spirit Of Tuscany ha navigato l'atlantico ed il mediterraneo in lungo e in largo prima di essere sottoposto alle innovazioni decise dagli attuali armatori. Ne parlerò ora a grandi linee per dare un'idea significativa della realtà oggettiva di questo scafo.

Ovunque, pur non avendo variato completamente il layout, l’intera struttura interna è stata sottoposta a severo refitting, con demolizione, sostituzione o revisione degli impianti elettrici, idraulici, idrici, frigoriferi, climatizzatori, di scarico e gli impianti e gli accessori di navigazione, sicurezza e confort. Il confort è stato migliorato notevolmente e il grado qualitativo degli interni è stato portato ad uno standard molto più elevato rispetto all’origine. L’imbarcazione in tutte le parti lignee, comprese quelle non sostituite è stata impiallacciata in essenza di rovere. Sono stati aggiunti materiali tecnici di pregio in sostituzione o a complemento di quanto in origine costituiva la rifinitura estetica e tecnica. Di seguito allego una lista di lavori eseguiti, tratta da un documento ufficiale di cui sono in possesso.

Questo vascello inglese, come dicevo, per la caratteristica di lavoro e il mercato a cui si rivolge è stato impreziosito con elementi di finitura di pregio al di sopra del livello standard. L’area ospiti è stata curata con utilizzo di pelle naturale, Shantung Seta di Grazia Bagnaresi, Mica dalla collezione della Scala della Omexco. Nelle Camere i copriletto sono di Pier Frei.I bagni sono stati tappezzati da un prodotto speciale il 3M DI-NOC™, la pavimentazione è stata rivestita, anche nell’area equipaggio, in “EXTREME” della Limited Edition belga, rivestimento antisdrucciolo e idrorepellente. I cuscini esterni sono impreziositi da un tessuto ricercato fornito dalla Dedar Milano. Nei bagni sono stati approntati originali lavabi in ceramica smaltata. I mobili ed il tavolo della sala interna sono stati serigrafati con motivi d'ornamento in stile giapponese.

Ho seguito questa nave a vela dal momento dell'acquisto sino ad oggi. Ho vissuto ogni singolo frammento di lavoro con la consapevolezza che non era un esercizio di stile fine a se stesso, ma che nella pratica avrei effettivamente navigato su questo famoso Ketch il cui primo comandante al varo fu Eric Tabarly, un grande skipper e avventuriero solitario. Mentre tutto l'equipaggio lavorava con lo staff del cantiere e l'interior designer, ero consapevole che l'avrei vissuta giorno e notte  condividendo con lei gli errori che avremmo potuto commettere tralasciando particolari apparentemente irrilevanti.

L'armo è appunto a ketch ovvero due alberi col timone posto a poppavia dell'albero di mezzana ( quello poppiero ). L'albero di maestra è più alto di quello di mezzana e da lui dipartono due stralli ( cavi d'acciaio ) a cui possono essere armate diversi tipi di velature, attualmente un grande genoa e  una trinchetta alternata ad una tormentina. Lo Spirit è una magione sul mare, aggressiva e robusta, è adatta alla vita di bordo e praticamente autosufficiente nei limiti intrinseci di questa definizione. Si presta ad essere riordinata, riorganizzata secondo le esigenze di che la vive in quanto è spaziosa, ricca di volumi interni ed esterni.

Le devo tanto e le ho dato tanto, questo è un omaggio affettuoso e doveroso, spero di vederla navigare ancora e presto!

Il suo comandante,

 Massimo Lamandini

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.